I capelli crespi, un problema che affligge tutte noi ogni sacrosanta estate… meticolosamente curati e splendenti per tutto l’inverno, li ritroviamo secchi e sfibrati appena inizia l’estate e poco prima della tanto sospirata vacanza al mare! Senza considerare anche la lunga serie di matrimoni, tra cui quello della nostra migliore amica, dove l’unica parola d’ordine è perfezione, d’altronde la vanità fa parte di noi donne..

Non sbuffare e non mettere il broncio… segui questi semplici consigli, ed il problema dei capelli crespi è praticamente già risolto!

Capelli Fini

Ecco alcune semplici soluzioni per eliminare il crespo, e ridonare forza e lucentezza al capello.

1.Un primo consiglio, è quello di utilizzare una maschera idratante specifica almeno una volta a settimana, da scegliere in base al tipo di capello.
La Bamboo Smooth Kendi Intense Moinsture Masque di Alterna è particolarmente indicata per rendere i capelli setosi ed idratati. Per trarre il miglior risultato, è importante lasciare in posa la maschera per almeno una decina di minuti, il tempo di finire quel capitolo del libro che tenti di finire ormai da giorni, ma non hai trovato mai un momento libero per farlo, cosicché il prodotto possa penetrare bene nel cuore del capello e diffondere la sua azione specifica e nutriente.

2.E’ buona regola prestare attenzione anche all’asciugatura, infatti il consiglio è quello di evitare di asciugare il capello completamente bagnato, ma aspettare che si asciughi un po naturalmente, senza sfregarli, magari utilizzando un asciugamano a mo di turbante.

3.L’aria calda del phon tende a seccare i capelli e se protratto a lungo può provocare secchezza, disidratazione e di conseguenza il crespo, un ottimo alleato lo troverete in Serum Anti Frizz di La Biosthetique, che agisce sulle punte domandole e neutralizzando l’effetto crespo.

4.Usare shampoo e balsamo va bene, ma in questo periodo dove i lavaggi sono molto più frequenti, quasi quotidiani, si possono alternare lavaggi con il solo balsamo, meno invasivo rispetto allo shampoo.

5.Ritornando allo shampoo deve essere molto delicato, non aggressivo per il cuoio capelluto, da provare assolutamente Soleil Shampooing che oltre ad essere un ottimo detergente per i capelli, è anche un detergente per il corpo, e potrete fare una doccia veloce usando lo stesso prodotto.

6.Sfatiamo anche il tabù dei prodotti oleosi che sporcano il capello, sono anzi un forte deterrente per il crespo. Un buon olio secco, applicato massaggiando il capello umido con cura facendo particolare attenzione alle punte, ed il gioco è fatto…bye bye crespo!!

7.Quando poi scendiamo in spiaggia, magari decidendo di passare li l’intera giornata, senza voler rinunciare nemmeno ad un minuto di sole e di tintarella, prendete la buona abitudine di utilizzare uno spray protettivo, Soleil Vitalité Express La Biosthetique, oltre che una buona crema corpo protettiva, ed una ad azione idratante dopo sole per la pelle.

8.Non dimenticatevi di sciacquare la salsedine dai capelli dopo ogni bagno al mare, è fondamentale per non lasciare che ne siano aggrediti.

9.Dopo la lunga giornata di mare , tornate dalla spiaggia, coccoliamo i capelli detegendoli con una shampoo specifico ad azione idratante e riequilibrante, in grado di migliorarne la pettinabilità.

10.E’ importantissimo evitare assolutamente di pettinare i capelli quando sono bagnati.

11.Dopo lo shampoo non bisogna mai dimenticare una buona maschera nutriente e poi pronte per goderci una bella serata estive, sicure di avere i capelli sempre in sani e sempre in ordine e magari attirare su di noi qualche sguardo in più… D’altronde la vanità fa parte di noi donne!

Capelli Idratati